Sono resistenti/robusti gli occhiali da sole in legno e bambu?

Tutto dipende dai processi di produzione e dal materiale utilizzato. Ad esempio, il legno “skateboard” si rompe meno velocemente del bambù massiccio, perché consiste di diversi livelli di legno che vengono pressati insieme durante il processo di lavorazione. Tuttavia, le crepe possono ancora verificarsi se si cade sugli occhiali o se gli occhiali cadono da un livello molto elevato. Si consiglia quindi di conservare gli occhiali da sole in bambù/legno in una custodia quando non in uso. Questo problema non succede con i nostri occhiali da sole flessibili in legno.

Qual è l’uso medio degli occhiali da sole in bambù? Per quanto tempo posso indossarli?

Come per altri occhiali standart da sole, questo fattore è spesso influenzato dalla mantenimento degli occhiali da sole. Pertanto, non esiste un indicatore preciso. Per questo motivo si consiglia di mettere gli occhiali da sole nelle custodie, se non utilizzati.

È buona la qualità delle lenti degli occhiali da sole in legno e bambù?

Si. Tutte le nostre lenti sono polarizzate con protezione UV400 (categoria 3) e sono conformi alle norme CE.

Lo spazzolino in bambù è completamente biodegradabile?

Si. Anche le nostre setole sono biodegradabili, perché sono fatte di fibra di bambù.

Tuttavia, con altri venditori di spazzolini in bambù dovreste assicurarvi che l’intero prodotto sia biodegradabile. Spesso altri produttori vendono il manico dello spazzolino in bambù, ma le setole in plastica. Quindi, per favore, fate attenzione.

Quanto velocemente cresce il bambù?

Il bambù è la pianta che cresce più velocemente sulla terra. Il bambù “moso” che usiamo può crescere fino a 1m al giorno.

Il bambù è rotondo e cavo. Come si può realizzare un prodotto piatto?

In breve, il bambù puro viene diviso in strisce rettangolari. Poi vengono pressati insieme per ottenere un materiale forte e piatto.

I prodotti di bambù portano alla deforestazione? Sono sostenibili?

Il bambù è un materiale molto sostenibile e non porta alla deforestazione. Infatti, il taglio del bambù è l’argomento ecologico più importante, che rende il bambù così speciale. Ogni anno la pianta madre sviluppa molti nuovi stermi di bambù, che in pochi mesi possono raggiungere 20 metri di lunghezza. Da lì ci vogliono circa 5 anni, per ottenere la durezza richiesta per l’uso in prodotti durevoli come gli occhiali da sole di bambù, la tazza da tè di bambù e altri prodotti. Una buona piantagione organizzata, può raccogliere il bambù ogni anno, mantenendo le dimensioni della foresta intatto. Il bambù è generalmente una scelta molto ecologica, non solo per la rapida crescita, ma anche per le tonnellate di CO2 che assorbe e la massiccia produzione di O2 che produce. Inoltre, il bambù è già stato piantato in alcune zone della foresta pluviale CONTRO la deforestazione! 😀

Il panda è a rischio a causa della produzione di prodotti di bambù?

No, per niente. Il bambù che usiamo non è riconosciuto come fonte di cibo per i panda (sia per il piccolo panda e il panda gigante). Inoltre, i panda vivono nelle zone montuose nel centro della China, dove si nutrono principalmente delle specie di bambù più basse. Vivono lontano dalle zone dove cresce il bambù gigante (bambù “moso”)!

Hai altre domande?

Inviaci un’email

info@addicted-to.com

tramite socials

Inviaci un’email

Entra in contatto

info@addicted-to.com

(+39) 339 627 4001

Via Vincenzo Cavallaro, 13
Cefalù, 90015

Visitaci

Siamo situati nell’Hotel Kalura vicino a Cefalù

Orari di apertura

Lun-Ven: 6:00 – 24:00